I post a scadenza con foto e video possono essere pubblicati per non più di 24 ore

Con Direct e Stories, i post su Facebook, con foto e video, da oggi possono essere pubblicati a tempo. Ossia non più di 24 ore. Dopo Snapchat e Instagram anche Facebook apre ai post che si auto-cancellano dopo qualche ora dalla loro pubblicazione. Due le funzioni messe in campo dal re dei social network. Entrambe dopo un giorno permetteranno la nuova ‘moda’: scaduto il tempo, il contenuto dei post a orologeria sparirà da Facebook e non potrà più essere rivisto.

Si parte dall’interfaccia fotografica integrata nell’app di Facebook

Ma come funzionano nello specifico le nuove funzioni Direct e Stories? Si parte dalla nuova interfaccia fotografica appena integrata nell’app mobile di Fb. Da qui, spiegano i responsabili del servizio, si possono scattare foto e video e aggiungere effetti creativi, come sticker e animazioni interattive. E ciò senza dover uscire da Facebook. Una volta pronto il post, l’utente potrà pubblicarlo in tre modi. Quello classico attraverso il News Feed, oppure temporaneamente attraverso le due nuove opzioni.

Direct è pensata per effettuare lo sharing individualmente o con specifici destinatari, come già accade sulle app di messaggistica istantanea, compreso Messenger, con l”unica grande differenza che in questo caso i contenuti si auto-eliminano dopo un giorno. Le foto o i video inviati ad un amico via Direct, chiarisce Facebook, possono essere visti fino a due volte nell’arco di 24 ore, terminati i quali spariranno senza lasciare tracce.

Direct e Stories ricalca l’omonima funzione di Instagram

Un po’ diverso il discorso per Stories, pensato per ricalcare in tutto e per tutto l’omonima funzione apparsa qualche mese fa su Instagram: i contenuti in questo caso vengono visualizzati all’interno di un contenitore visibile a tutti gli amici, sempre però nel limite delle 24 ore. Dopo un giorno, infatti, anche la storia verrà eliminata, a meno che l’utente non decida di ripubblicarla sulla propria bacheca o News Feed. Questa modalità di condivisione si attiva cliccando l’icona La Tua Storia sulla sinistra nella barra Storie in cima al News Feed, e permette in ogni caso di dialogare con altri utenti.

Le due funzioni in arrivo nei prossimi giorni

Gli amici possono rispondere in ogni momento alla storia, inviando una risposta individuale in Direct, ma sempre nell’arco della giornata di vita del contenuto. La nuova in-app camera e le nuove funzioni Direct e Stories appariranno sull’app di Facebook nei prossimi giorni: il roll-out è iniziato lo scorso 15 febbraio.

#socialmediaitaly

 

Abbiamo pubblicato altri articoli che potrebbero essere di tuo interesse. Clicca qui

Categorie: Top news

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *